Politicamente Incoerenti: L’unico blog dedicato alla comunicazione politica

politicamente-incoerenti-blog-comunicazione-politica

La comunicazione politica è di casa, su Politicamente Incoerenti. Un connubio solido, forte, imprescindibile, mosso da ragazzi e ragazze che nel mondo della comunicazione politica hanno mosso i primi passi proprio grazie a questo spazio, e che ora ne hanno fatto una professione. Perché, non lo sapevate? Caspita, lasciatevi aggiornare allora…

Spin doctor, giornalisti, social media manager, copywriter, campaigner… Sono solamente alcune delle figure professionali che riempiono la redazione di Politicamente Incoerenti. Ma qui non lavoriamo per nessuno, prendiamo la politica e la analizziamo con incoerenza ed imparzialità: studiamo, analizziamo ed informiamo le persone. Almeno ci proviamo. Quindi, per non uscire dai binari, chiudiamo questa parentesi su chi siamo professionalmente. Ma non prima di lanciarvi uno spunto e di invitarvi, qualora ne abbiate bisogno, a contattarci se dovete programmare la vostra campagna elettorale o se siete dei politici che vogliono aumentare la loro visibilità. Se avete bisogno, quindi, continuate sulla pagina dedicata alla consulenza. Scusate la premessa. Ora, possiamo tornare a noi.

Blog sulla comunicazione politica

Se date un’occhiata in giro su internet, noterete che la maggior parte dei blog sulla comunicazione politica – quei pochi che ci sono – sono semplici sezioni di siti internet creati per questa o quella agenzia. Un modo per indicizzare la propria attività su google. Attenzione eh: niente di sbagliato. Anzi: giusto, sacrosanto! Non vogliamo mica dire che sia cosa sbagliata. Vogliamo dire, semplicemente, che Politicamente Incoerenti non è una minima parte di un progetto più grande: Politicamente Incoerenti è, esso stesso, il progetto madre. Un progetto che vuole dare una casa ai professionisti della comunicazione (che invitiamo a candidarsi compilando l’apposito form) ed un approdo ai curiosi e agli studiosi della comunicazione politica. L’ambizione è quella di diventare, nel tempo, il riferimento numero uno per tutto quello che concerne il mondo della comunicazione politica ed elettorale. Ambiziosi? Certo, altrimenti non avremmo neanche iniziato.

I più attenti di voi avranno notato che sono 4 le caratteristiche che arricchiscono il nostro menù: italia incoerente, esteri incoerenti, Usa incoerenti, comunicazione politica. Ma come, non si parlava solo di comunicazione su questo blog? Potreste contestare. Beh, vi assicuriamo che è così: anche nelle altre categorie, infatti, troverete frammenti e brandelli di analisi comunicative: sull’Italia, sugli Usa, sugli esteri. La categoria apposita aggiunge una maggiore specificità, maggiori tecnicismi, e maggiore rilevanza all’area tematica: l’intero articolo – e non frammenti e brandelli come in quelli presenti sulle altre categorie – avrà un taglio di analisi comunicativa.

Analisi di comunicazione politica e molto altro: cosa leggerete

Come si conduce una campagna elettorale? Che vuol dire campagna permanente? Perché i consensi salgono e scendono? Cosa c’entra il linguaggio non verbale? Come utilizzano, i principali esponenti della politica, i social? A cosa serve davvero Twitter?

E ancora: cos’è la pop politica? E la politica popolare? Cos’è un framing narrativo? Quanto influisce e cos’è l’agenda setting? Perché si parla di clima di opinione? Che differenza c’è tra incumbent e sfidante? Cosa sono gli archetipi? Come si fa storytelling? Bisogna saper fare oppure è sufficiente dare la sensazione di saper fare? Cos’è la bestia di Salvini? Perché Trump parla di Obamagate? Come mai Conte è stato così amato durante la pandemia? Perché Mario Monti che beve una birra in diretta tv non viene apprezzato, ma Matteo Renzi che entra in trasmissione con una giacca di pelle sì?

Questo, e molto altro, nel meraviglioso mondo di Politicamente Incoerenti: solo qui, troverete tutto ed il contrario di tutto – ma con la coerenza del sapere tecnico ed acritico – sul mondo della comunicazione politica.

Ancora una cosa!

Ricordate di seguirci su Instagram, su Twitter, e soprattutto di unirvi al nostro gruppo Telegram per ricevere i nostri articoli in tempo reale!

Siamo anche in televisione: ogni lunedì mattina, a partire dalle 8, un elemento della nostra redazione sarà su Cusano TV per commentare i fatti politici del giorno, e per dare delle interpretazioni di comunicazione politica alle varie notizie. La mattina vi piace dormire, anche se è lunedì? Non c’è problema. Le puntante verranno poi caricate sul nostro canale Youtube: iscrivetevi ed attivate la campanellina, per non perdervi nemmeno un episodio.

Vuoi scriverci per segnalarci qualcosa, conoscerci meglio, o proporci una collaborazione? Manda una mail a politicamenteincoerenti@gmail.com oppure scrivi direttamente al fondatore di Politicamente Incoerenti: giovannimanco.consulente@gmail.com

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni google-site-verification: googlec94f9c0de2af4eca.html